Robert De Niro parla di suo padre gay

Le parole dell'attore nei confronti del padre in un documentario in onda sulla HBO

Robert De Niro aveva già parlato in passato dell'omosessualità di suo padre ma l'attore torna a raccontare dell'uomo in un documentario in onda il prossimo 9 giugno sulla HBO dal titolo "Remembering the Artist: Robert De Niro Sr", realizzato proprio dalla celebrità che rivela come questo progetto fosse in mente da tempo:

"Ho sentito che dovevo farlo. Mi sono sentito obbligato. Era mia responsabilità fare un documentario su di lui. Stavo sempre pensando di farlo, ma non l'ho mai fatto. Poi Jane Rosenthal, una mia partner al Tribeca Enterprises ha detto: 'Dobbiamo iniziare a farlo ora' Non era in programma di mandarlo in onda su HBO. Era solo una cosa che volevo fare"

I genitori si sono lasciati quando Robert era ancora piccolo ma il ricordo del padre è molto forte e presente:

de niro

"Noi non eravamo i tipici padre e figlio che giocano a baseball insieme, come si può supporre. Ma abbiamo avuto una connessione. Non sono stato molto con lui perché si è separato e ha divorziato da mia madre. Come ho detto nel documentario, mi sono ispirato a lui in un certo modo. Mio padre non è stato un cattivo padre o assente. Era assente in un certo senso. Ma era molto affettuoso. Lui mi adorava... come faccio io con i miei figli"

Robert De Niro Sr è scomparso vent'anni fa circa a causa di un cancro e adesso la casa/studio in cui viveva l'uomo -artista- è stata acquistata dal figlio. L'attore ricorda che l'omosessualità del padre era un argomento tabù, ai tempi:

"Sì, probabilmente lo era, essendo quella generazione e in particolare provenendo da una piccola città settentrionale dello stato. Non ne ero a conoscenza, molto, di questa cosa. Avrei voluto averne parlato molto di più. Mia madre non voleva discutere di queste cose e tu non sei interessato quando sei giovane. Anche in questo caso, per i miei figli, voglio fermarmi e prendere un attimo e capire che a volte devi fare le cose ora invece che in futuro, perché poi potrebbe essere troppo tardi"

Parole intense e delicate della star internazionale che si mette in discussione, a cuore aperto, rivelando un lato personale del padre, purtroppo scomparso ma punto di riferimento importante nella sua crescita.

Via | AceShowBiz

  • shares
  • Mail