Andrew Garfield drag nel video We Exist degli Arcade Fire

L'attore è al centro del nuovo video del gruppo rock canadese

Andrew Garfield appare come una trans nel nuovo video musicale degli Arcade Fire, We Exist, uscito il 16 maggio 2014.

La canzone è il terzo singolo dall'album Reflektor del gruppo rock canadese ed è visto da molto stato come una sorta di nuovo inno LGBT. Nelle immagini, Garfield inizia a radersi i capelli, prima di travestirsi e recarsi in un pub. Qui, dopo essere stato avvicinato da un uomo, viene aggredito e si ritrova a fuggire, salendo sul palco degli Arcade Fire, accolto come rifugio sicuro nel quale trovare pace e serenità.

Anche nel testo si può essere un messaggio rivolto al mondo Lgbt, come sembrano dichiarare alcune frasi cantate ("‘Daddy it's true, I'm different from you, But tell me why they treat me like this?’")

"Papà è vero, io sono diverso da te ma dimmi, perché mi trattano così?"

arcade fire

La presenza di Andrew Garfield è stata applaudita dal pubblico e dalla critica per la scelta di accettare questa personaggio nel video di We Exist. Da sempre, del resto, lui ha espresso il proprio sostegno ai diritti dei gay:

"Certo che sono a favore della parità di matrimonio. Coppie dello stesso sesso dovrebbero avere gli stessi diritti di chiunque altro. Non c'è alcun argomento contro l'uguaglianza . Come si può argomentare contro la compassione e la comprensione?"

Via | GayStarNews

  • shares
  • Mail