Michael Sam, gay dichiarato, giocherà con i St. Louis Rams nella NFL

Michael Sam diventa il primo atleta gay dichiarato a giocare nel più importante campionato professionistico di football al mondo.

Michael Sam sarà il primo gay dichiarato a giocare al campionato di National Football League (NFL), il più importante campionato nazionale professionistico di football americano: farà parte del St. Louis Rams, la principale squadra di football di Saint Louis, nel Missouri, USA.

Michael Sam, che ha fatto coming out lo scorso febbraio, era in trepida attesa e quando ha ricevuto la telefonata dall’allenatore dei Rams, Jeff Fisher, che gli comunicava di essere stato selezionato, la gioia è stata grande. La scena è stata ripresa dalle telecamere di ESPN che stava seguendo con Sam, il suo fidanzato e i suoi familiari il processo di selezione.

Dopo la comunicazione da parte dell’allenatore Michael Sam ha ringraziato, via Twitter, i St. Louis Rams per averlo scelto.

E poco più tardi ha retwittato il suo fidanzato che aveva pubblicato una fotografia che li ritrae entrambi mentre si baciano, per festeggiare la notizia.

A congratularsi con Michael Sam e con i St. Louis Rams c’è stato anche il presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, che, in un comunicato stampa, ha scritto:

Dai campi di gioco alle sale dei consigli aziendali, gli americani LGBT [la comunità lesbica, gay, bisessuale e transessuale] dimostrano ogni giorno che dobbiamo essere giudicati per quello che facciamo e non per quello che siamo.

Il coming out di Michael Sam è avvenuto agli inizi dello scorso febbraio, durante un’intervista con il New York Times e in essa il giocatore ha messo in evidenza come non abbia mai nascosto il proprio orientamento sessuale. Lo scorso anno, infatti, durante un incontro motivazionale con il resto della sua squadra, Sam ha confidato ai suoi compagni di gioco di essere omosessuale.

Michael Sam, gay dichiarato, giocherà con i St. Louis Rams nella NFL

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Il Post

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: