Ex ministra peruviana sposa la sua compagna negli USA

In un clima rovente per la discussione sulle unioni civili, una ex ministra del Perù ha sposato la propria compagna negli USA.

In Perù il clima si fa sempre più rovente per il fatto che nelle prossime settimane la Commissione Giustizia del Congresso inizierà la discussione sul progetto di legge di unioni civili. Nei giorni scorsi, come vi abbiamo raccontato, c’è stato un durissimo scontro tra il premio Nobel per la letteratura Mario Vargas Llosa e i vescovi del Perù: il primo, infatti, invocando la parità per tutti ha accusato la chiesa cattolica di essere oscurantista, e i secondi hanno risposto, piccati, con una nota in cui sostengono che Vargas Llosa non ha gli strumenti per dire se una cosa sia giusta o meno, mentre tali strumenti li ha la chiesa cattolica.

In tutta questa situazione giunge la notizia che Verónica Zavala, già ministra dei trasporti e delle comunicazioni dal 2006 al 2008, durante il secondo governo di Alan García Pérez, si è sposata con la compagna, Ellie Seats. Il matrimonio è avvenuto all’estero, negli Stati Uniti d’America, nella città di Washingotn, e le nozze delle due donne hanno avuto vasta eco in Perù, tanto che il dibattito sulla parità dei diritti di tutte le persone si è riacceso.

A quanto sembra i mezzi di comunicazione hanno trattato la notizia in maniera seria, senza cedere a battutine varie o facendo commenti fuori luogo.

Al momento Verónica Zavala e una funzionaria del Banco Interamericano de Desarrollo (BID). Sua moglie, Ellie Seats, è docente presso la George Washington University.

Auguri alle neo spose, allora, nella speranza che il loro matrimonio sia di buon auspicio per tutti gli altri peruviani che così non dovranno recarsi all’estero per coronare il proprio sogno d’amore.

Ex ministra peruviana sposa la sua compagna negli USA


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail