L'omosessualità nel surf: il documentario Out in the line-up rompe il tabù

Strano a dirsi, ma nel mondo del surf le persone omosessuali non sono ancora libere di essere se stesse.

Lo spirito del surf è la libertà, vissuta intensamente e totalmente. Eppure, a quanto sembra, non tutti i surfisti sono liberi di essere se stessi. Stando ai dati raccolti, molti gay che amano questo sport nascondono il proprio orientamento sessuale per timore di essere presi in giro, di essere minacciati e anche di subire pestaggi. Il mondo dell’omosessualità tra i surfisti è indagato dal documentario Out in the line-up, presentato al Film Festivals di Newport Beach e di San Diego, dopo che si è aggiudicato il premio come miglior documentario al Sydney Mardi Gras Film Festival e come miglior opera riguardante il surf al Byron Bay Film Festival.

Out in the line-up racconta la storia di due surfisti omosessuali che decidono di portare la propria storia allo scoperto e di compiere un viaggio in questo mondo, tenendo presente quello che pensano gli altri membri della comunità. Ascolteremo così le storie dell’ l'ex campione del mondo Cori Schumacher, del campione di big-wave Keala Kennelly e dell'ex membro del Congresso degli Stati Uniti Barney Frank (sposato proprio con un surfista). Chiosa in proposito la tre volte campione del mondo di longboard femminile Cori Schumacher:

Se sei gay o se pensi di essere gay, allora sei fuori. La coercizione sociale è quanto di più potente esista all'interno del mondo del surf

Out in the line-up mette in evidenza, in tal modo, una cultura della paura che porta tutti a tacere ma anche il desiderio e il coraggio di alcune persone che vogliono vivere pienamente la propria passione per questo sport la cui parola chiave, come dicevamo all’inizio, è libertà.

L'omosessualità nel surf: il documentario Out in the line-up rompe il tabù

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Gayburg

  • shares
  • +1
  • Mail