Portami in un posto carino: a teatro l'amore gay in provincia, tra passioni e paure

Portami in un posto carino è risultato finalista al Premio Hystrio 2012 - Scritture di scena_35.

Portami in un posto carino

Finalista al Premio Hystrio 2012 - Scritture di scena_35, Portami in un posto carino è una piece teatrale di Tobia Rossi per la regia di Manuel Renga.

La storia ci racconta della monotona vita in una cittadina del Nord Italia, “uno di quei posti immersi nel gelo e nella nebbia in cui tutti conoscono tutti e la grande città è a un'ora di macchina ma sembra lontana anni luce”. In questa città vivono Christian (ragazzo molto introverso) e Carlo (esuberante e sognatore). Christian è fidanzato con Giada, rampolla della famiglia più ricca del paese. E poi c'è Annina, la titolare del salone di bellezza più frequentato della zona. Tra la noia e le parole non dette succede che Christian e Carlo si incontrano in una chat gay e si danno un appuntamento. Le cose si complicano quando la routine della vita di provincia viene sconvolta da un brutale episodio di violenza omofoba: un ragazzo viene ritrovato in fin di vita nel bosco che confina con il paese. Un ragazzo che tutti conoscevano.

Portami in un posto carino sarà a Milano, al Teatro libero, dal 15 al 19 aprile 2014 e poi si sposterà in provincia di Brescia (Toscolano Maderno, 16 maggio; Carpenedolo 18 maggio) e tornerà di nuovo a Milano, a Isolacasateatro il 14 e 15 giugno 2014.

La scrittura di Portami in un posto carino è stata definita “contemporanea, asciutta e tagliente” e racconta una storia di crescita e scoperta di sé, una favola notturna e pop che attinge a piene mani dal cinema, dalla televisione, dalla letteratura e dalle arti visive, traendo ispirazione da Ken Loach, Larry Clark, Gus van Sant, Gregory Crewdson, Joe Lansdale, David Lynch, Richard Yates e Joyce Carol Oates.

Su tutto, una frase di Tennessee Williams:

Chi sono io?
Un uomo ferito, bendato male,
un mostro tra gli angeli e un angelo tra i mostri,
una scatola di domande scosse e sparse sul pavimento..."

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via + foto | Comunicato stampa
Locandina | Aurelio Colombo
Immagine promo dello spettacolo | Massimo Basili

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO