Ricordando William Burroughs nel centenario della nascita

Considerato uno dei padri della Beat Generation, William Seward Burroughs avrebbe oggi compiuto cento anni. A lui va oggi il nostro piccolo, ma sentito omaggio che inizia con un video-documentario sulla sua vita.

Proprio oggi cade l'anniversario del centenario della nascita di uno scrittore che ha suscitato inquietudine e scandalo e che si è imposto come una dei leader della celebre, ma spesso contestatissima Beat generation.

Nato in una ricca famiglia di st Louis, William S Burroughs (1914-1997) tentò diverse strade, svariati lavori, prima di imporsi come scrittore e fu proprio come scrittore che Burroughs finì col suo romanzo Pasto Nudo sul banco degli imputati per oscenità. Un processo che fece epoca e fece scorrere fiumi di inchiostro. Grande viaggiatore, omosessuale e dipendente dall'eroina, Burroughs usò spesso la sua movimentatissima vita per dare corpo ai suoi romanzi (citiamo al volo La scimmia sulla schiena e Checca).

Una figura quella di Burroughs che a quasi vent'anni dalla sua morte continua ad affascinare, incuriosire, sedurre le nuove generazioni. La sua fama , insieme a quella di altri scrittori che hanno reso celebre la Beat generation, da Kerouac a Ginsberg, non sembra conoscere infatti tramonto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO