Lista Outing: Maurizio Gasparri gay? "Se anche fosse sarebbe l'ultimo dei difetti". E scoppia la polemica

maurizio gasparri gay? su facebook scoppia la polemica

Maurizio Gasparri è uno di quei dieci nomi inseriti nella Lista Outing tanto criticata e allo stesso tempo sostenuta. È nata una polemica a causa di un commento, su Facebook, da parte del segretario del Pd di San Miniato, Massimo Baldacci. Il commento? Questo:

"Se anche fosse sarebbe l'ultimo dei difetti"

L'accoppiata gay/difetto non è stata molto gradita e lui ha subito cercare di porre rimedio alle critiche:

"Ho sbagliato e me ne scuso. Penso che qualsiasi orientamento sessuale debba essere riconosciuto. Spesso si pesano le parole su Internet, ma credo che la maggior parte di chi ha letto abbia capito quel che volevo dire. Probabilmente per il desiderio di costruire una frase di bell'effetto mi sono espresso male. Non volevo dire che essere gay è un difetto, ma solo che, se Gasparri lo è, quello è proprio l'ultimo degli innumerevoli e gravissimi motivi per criticarlo. Se anche fosse sarebbe il minimo fra i suoi difetti"

Tutto rientrato. No. I commentatori non hanno gradito affatto. Ecco le parole di uno di loro:

"Non hai migliorato la situazione. Meglio dire che se Gasparri è gay, quella è l'unica cosa su cui non è criticabile, perché sarebbero fatti suoi"

Appoggiate la polemica o pensate che sia esagerata?

Via | La Nazione

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: