Curami sono gay, il programma con Christian Jessen

Il presentatore si imbarca in un nuovo programma tv

Christian Jessen

Fermi tutti, il titolo del programma è volutamente provocatorio ma lo scopo finale è proprio il contrario rispetto a quello annunciato. Non ci saranno teorie su misteriose e inesistenti cure per guarire (?) qualcuno dall'omosessualità ma si affronterà proprio questo argomento spinoso. Al centro delle inchieste ci saranno queste assurde teorie che promettono di far diventare etero una persona apertamente gay.

A condurre il programma sarà Christian Jessen, tra i volti del programma (che io non riesco a guardare, citofonare ipocondria) "Malattie imbarazzanti" in onda su Real Time. Lui, dichiaratamente omosessuale, intervisterà alcune persone che si sono sottoposte a questi metodi per "sconfiggere" la propria natura e diventare eterosessuali. Non mancheranno momenti, addirittura, con domande e macchina della verità inclusa.

E lo stesso Jessen ha anche scelto di provare in prima persona queste pratiche. Che cosa provocano? Quali sensazioni si provano? Che cosa accade prima e dopo l'inizio di queste discusse e pericolose terapie?

Lui stesso specifica lo scopo di questo show:

"Sarà un programma serio ma allo stesso tempo molto divertente. L’omosessualità è purtroppo ancora un tabù ed io che sono felicemente fidanzato con un uomo da oltre 7 anni vivo i pregiudizi sulla pelle quotidianamente"

Cure Me, I'm gay- questo il titolo originale del programma tv- andrà in onda su Channel 4. Ovviamente ancora non si sa se, e quando, verrà trasmesso anche in Italia.

  • shares
  • Mail