Giuseppe Povia si supera: "Omosessualità rilevata con gli autovelox?"

Fermatelo: Giuseppe Povia continua il delirio contro gli omosessuali

foto giuseppe povia

Ma forse Povia ambisce a ricoprire il ruolo di Ministro delle Pari Opportunità? Chi lo sa... Fatto sta che ultimamente parla solo e soltanto di omosessuali, nascondendosi dietro a questa libertà di pensiero che, invece, non va confusa con libertà di straparlare senza informarsi, scadendo, ovviamente, in ridicoli pregiudizi omofobi. Ma procediamo con ordine, per chi non fosse informato sui deliri del cantante.

Ha iniziato Fiorella Mannoia senza dire chiaramente che fosse lui il destinatario di un suo messaggio su Facebook; ha proseguito lui, sentendosi chiamato in causa, ed è scoppiata una polemica che ha fatto il giro del web e che ancora fa chiacchierare tutti, visto che la Mannoia ha pubblicato un messaggio bellissimo; lui ha risposto di nuovo con un dialogo pessimo, carico di pregiudizi, diciamo pure assurdo, tra un figlio e i suoi due "babbi"; e oggi siamo qui.

Pensavate che il delirio omofobo del cantante fosse destinato a finire? Vi sbagliavate, perché oggi vi regaliamo quest'altra perla di saggezza; un utente gli ha giustamente fatto notare che:

“In natura è stata rilevata in centinaia di specie l’omosessualità. La tua presunta religione non può rappresentare la norma su cui basare la società. Fatti non pu**ette".

E lui ha subito risposto così:

“Rilevata con gli autovelox? Ma secondo te se l’uomo è uguale all’animale allora dici che il mio cane può guidare la macchina?".

Non chiedeteci di commentare, perché sarebbe un'offesa alla nostra intelligenza.

Via | Bitchy_F

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: