Omofobia a Roma, coppia gay picchiata da due turisti

Due ragazzi hanno raccontato l'aggressione di cui sono stati vittime

omofobia

E' accaduto venerdì scorso, a Roma. Due ragazzi hanno trascorso una serena e piacevole serata insieme. Una coppia gay che ha fatto un'uscita con amici per bere qualcosa e passare qualche ora in allegria. Tutto tranquillo e regolare fino a quando è scattata l'improvvisa violenza. A raccontare ciò che è avvenuto è stato proprio uno dei due giovani, attivista dell'associazione Luiss Arcobaleno, come riporta il circolo di cultura omosessuale Mario Mieli:

"Venerdì scorso un giovane attivista dell'associazione Luiss Arcobaleno è stato aggredito insieme al ragazzo con cui stava trascorrendo la serata con insulti omofobi, calci e pugni da due turisti, probabilmente russi, su Ponte Garibaldi. Il giovane ha riportato la frattura del naso e diverse ecchimosi con una prognosi di 25 giorni, mentre il compagno ha avuto due punti al labbro e 10 giorni di prognosi. La polizia, prontamente chiamata a intervenire, non è giunta in tempo per fermare gli aggressori"

E' scattata la denuncia. I due, appena ventenni, hanno riferito di essere prima stati insultati in inglese- con un accento da europa dell'Est- e poi di essere stati aggrediti. I turisti sono riusciti a scappare e a dileguarsi prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Comprensibile e condivisibile il commento del Circolo che ha evidenziato come la piaga dell'omofobia sia sempre più preoccupante nel nostro Paese:

"Il Circolo Mario Mieli esprime tutta la sua vicinanza e solidarietà ai ragazzi aggrediti e offre loro tutto il suo sostegno e supporto. Purtroppo in poche settimane siamo costretti a denunciare l'ennesima violenza ai danni di due ragazzi gay in pieno centro a Roma. Un'escalation sempre più preoccupante che alza il livello di allarme e di attenzione nella comunità lesbica, gay, bisessuale e trans e che deve trovare una forte e unitaria risposta a tutti i livelli da parte delle istituzioni"

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail