Torrey Smith, giocatore di football americano, accusato di omofobia

E' stato sufficiente un commento allegato ad una foto per provocare critiche

Torrey-Smith

Torrey Smith è finito nelle scorse ore nell'occhio del ciclone a causa di una foto che ha pubblicato su Instagram, correlato di messaggio. Lo sportivo, giocatore di football americano per i Baltimore Ravens, ha caricato la foto di un ragazzo con i calzini rosa accompagnato dalla scritta "Look at this Queen". Guardate questa regina.

Parole che non sono state affatto gradite e TMZ ha evidenziato l'offesa da parte dello sportivo, parlando di omofobia. Si è alzato un polverone che ha visto lo stesso Smith intervenire ma senza tentare alcuna giustificazione o ridimensionamento dell'accaduto. Non si sente affatto "colpevole" né intende spiegare la foto e il commento:

Prima ha criticato tutta la polemica creata:

"Le cose che questi siti di gossip fanno per attirare l'attenzione..."

Poi ha aggiunto che non voleva essere offensivo, né omofobo, non si scuserà né toglierà la foto.

Intanto c'è chi critica tutta questa vicenda, giudicata esagerata, e chi invece trova comunque di cattivo gusto ed evitabile il post pubblicato. Del resto, anche queste piccole cose celano un'ironia sgradevole e decisamente fuori luogo. Bastano un paio di calze rose indossare da un uomo per poter ironizzare? Oppure, come in altri casi decisamente più gravi, un paio di pantaloni...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail