Una lettera aperta sulla manifestazione Love is Right a Roma

Il diritto all'amore per tutti, raccontato dalla psicologa dell'Arci Lesbica Valeria Blandizzi

Love is right

Una psicologa, chiede in una lettera aperta pubblicata su Tusciaweb a questo link, il diritto di vivere l'amore, alla luce del sole. Lei si chiama, Valeria Blandizzi, è una psicologa di Arci Cultura Lesbica e i suoi sono commenti a caldo, in parte una cronaca della giornata del 7 dicembre a Roma, che ha visto sfilare in corteo centinaia di persone, accomunate dallo slogan Love is right, in cui si è mancato di ricordare Mandela.

Pubblichiamo alcuni stralci:

Tante bandiere, proiezioni e interventi di attivisti e sostenitori, ma anche testimonianze di vita vissuta, tanti bambini e famiglie omogenitoriali. Tra gli slogan: “Tante famiglie, un unico amore: dateci il diritto di viverlo”, “L’omofobia danneggia gravemente te e chi ti sta intorno”

La Blandizzi chiede un intervento delle istituzioni viterbesi per l'istituzione del registro per le unioni civili:

È chiaro quanto debba fare il nostro paese, anche attraverso l’approvazione dei registri delle unioni civili, per progredire nella direzione del rispetto e dei diritti di tutte e tutti. A Viterbo ci aspettiamo che le autorità competenti, presto, discutano la mozione per l’istituzione del registro delle unioni civili, in sospeso dal mese di agosto.

Si sono scatenati una serie di commenti che, in parte, continuano a raccontarci lo stato di cose di quest'Italia che fatica a legiferare sui diritti civili degli omosessuali. Mi sono chiesta se fosse il caso di dare voce a questi sfoghi in parte anonimi, mi limito al più classico, costantemente ripetuto alla comunità LGBTI; eccolo:

Liberi di vivere la vostra sessualità nel modo che più credete opportuno… per il resto non credo sia giusto avanzare diritti che non sono in natura.

Come se non esista niente di più naturale di voler bene a qualcun'altro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO