Le illustrazioni omoerotiche di J.C. Leyendecker

Le illustrazioni omoerotiche di J.C. Leyendecker

J.C. Leyendecker fu uno dei più grandi illustratori d'America. Le sue copertine (in un'epoca in cui la fotografia nel mondo dell'editoria stentava a decollare per via dei forti costi) fecero storia. Nato in Germania nel 1874, Leyendecker si trasferì insieme ai genitori ed il fratello a Chicago quando aveva solo otto anni e fu proprio qui nella città del vento che la sua fortunata carriera ebbe inizio, grazie alla collaborazione con il prestigioso The Saturday Evening Post. Molte delle sue copertine più belle raffigurano uomini possenti, dal muscolo perennemente guizzante e lo sguardo che cerca e immancabilmente trova altri uomini. Innamoratosi di Charles Beach uno dei suoi modelli, J.C. Leyendecker decise di trasferirsi in una casa più grande che divenne ben presto punto di incontro di artisti e gente alla moda, incluso Scott Fitzgerald e la moglie, l'inquietissima ed imprevedibile Zelda. J.C. Leyendecker e Charles Beach rimasero insieme per ben 49 anni, affrontando insieme il lento ma inevitavile declino della carriera dell'artista.

Le illustrazioni omoerotiche di J.C. Leyendecker
Le illustrazioni omoerotiche di J.C. Leyendecker
Le illustrazioni omoerotiche di J.C. Leyendecker
Le illustrazioni omoerotiche di J.C. Leyendecker
Le illustrazioni omoerotiche di J.C. Leyendecker

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: