Marc Andreyko assicura che Batwoman continuerà a essere molto gay

Con l’arrivo del nuovo disegnatore del comic, viene confermata l’omosessualità di Batwoman che, in ogni caso, non potrà mai sposare la sua amata.

Marc Andreyko assicura che Batwoman continuerà a essere molto gay

Recentemente varie sono state le polemiche intorno a Batwoman. Gli autori J.H. Williams e W. Haden Blackman si sono scontrati apertamente con DC Comics sul fatto se Batwoman dovesse sposarsi o meno con Maggie Sawyer. Secondo la casa editrice quel matrimonio non è da celebrarsi perché i supereroi devono avere sempre una vita privata piena di problemi; secondo gli autori, invece, il matrimonio era da tenersi anche perché annunciato. Alla fine J.H. Williams e W. Haden Blackman hanno lasciato la pubblicazione e DC Comics ha incaricato Marc Andreyko, gay dichiarato, di continuare a dar vita alla saga, nel rispetto delle linee editoriali.

La storia di Batwoman continuerà, quindi, con il fumetto dal titolo The Zero Year, che si inserisce nel solco della DC Comics che è tornata a raccontare le origini di tutti i supereroi. The Zero Year inizierà a essere pubblicato questo mese e seguirà la stessa linea temporale di Batman.

Secondo Marc Andreyko la vita personale di Batwoman continuerà a essere importante nel comic e confessa di avere piani ben precisi per Maggie Sawyer, la fidanzata di Batwoman, con la quale, è ormai chiaro, non si sposerà mai.

Da notare anche, per forza di cose, il cambiamento del disegno della “nuova” Batwoman, tanto che alcuni fan si lamentano che sia troppo diversa da quella a cui si era abituati.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO