Jennifer Pritzker, la prima transgender miliardaria in USA

Ci sono 48 donne nella lista delle 400 persone più ricche degli USA secondo Forbes. Ma una di loro si distingue da tutte le altre.

Jennifer Pritzker, la prima transgender milionaria in USA

Si chiama Jennifer Natalya Pritzker e, a oggi, è l’unica donna transessuale che figura nella lista di Forbes delle quattrocento persone più ricche degli Stati Uniti d’America. Appartenente a una delle famiglie più ricche del paese, Jennifer Natalya ha 63 anni, è divorziata e ha tre figli e ha fatto coming out come donna transessuale quest’anno.

Nota per la maggior parte della sua vita come James Pritzker, al di là della sua attività lavorativa, Jennifer Natalya Pritzker è appassionata di vita militare. È stata nell’esercito per undici anni, a cui ne vanno aggiunti altri sedici nella Guardia Nazionale. È la fondatrice della Biblioteca Militar Pritzker di Chicago, uno dei centri di studio della storia militare più importanti degli USA. In passato ha sostenuto cause conservatrici, come quella del National Rifle Association (organizzazione che agisce in favore dei detentori di armi da fuoco degli Stati Uniti), o come sostenitrici di diversi politici repubblicani, come, per esempio, John McCain e Mitt Romney.

Il suo essere donna transessuale e la sua passione per la vita militare spiegano come ogni anno Jennifer Natalya Pritzker doni circa un milione di dollari al Palm Center, ente dedito alla ricerca sul mondo LGBT legato all’Università della California: il finanziamento di Jennifer Natalya Pritzker è per un ambizioso progetto sull’integrazione delle persone transessuali nell’esercito.

La conferma pubblica della transizione si è avuta lo scorso agosto, quando gli impiegati delle sue aziende hanno ricevuto la notifica che bisognava rivolgersi a lei come donna a tutti gli effetti. La notizia non è stata una sorpresa assoluta: negli ultimi anni, quando ancora era conosciuta come James Pritzker, ha partecipato a diversi eventi in abiti femminili.

Un esempio di visibilità transessuale che proviene da un contesto molto diverso da quello di cui siamo soliti parlare.

Via + foto | Advocate

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 50 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO