Katharine Lee Bates, da America the Beautiful alla signora Babbo Natale

La sua fama è indissolubilmente legata ad America the Beautiful, uno degli inni più noti di tutti gli Stati Uniti, e alla figura fantastica ed irresistibile della signora Babbo Natale.

Katharine Lee Bates

America the beautiful, uno degli inni più amati e conosciuti della storia statunitense uscì dalle penna discreta ma intensa di Katharine Lee Bates. Un componimento scritto nell'estate del 1893 mentre la poetessa insegnava Letteratura inglese in un college del Colorado. Parole quasi abbandonate su un foglio, riprese in mano dalla Bates in un secondo tempo e destinate a creare un'esplosione di entusiasmo, quando apparvero sul Boston Evening Transcript.

Talento sempre in marcia, Katherine Lee Bates si dedicò, oltre la poesia e l'insegnamento, anche alla letteratura per ragazzi, rendendo popolarissima in tutto il paese, dalle distese più selvagge dell'ovest alle più sofisticate e cosmopolite città dell'est, la figura della signora Babbo Natale. Un successo che la scrittrice condivise sempre con la compagna Katharine Coman (fondatrice di un college di economia) con cui visse fino alla scomparsa di quest'ultima nel 1915.

A testimonianza di quell'affetto profondo ed intenso, rimane la chiusa di una lettera scritta dalla Bates quando le due donne erano lontane:

“ Oh certo, vorrei tanto venire da te quanto andare in Paradiso.

  • shares
  • +1
  • Mail