Corte Europea: concede asilo politico a persone Lgbt provenienti da Paesi omofobi

Accolta dalla Corte dell'Unione Europea la richiesta di asilo di tre persone LGBT, provenienti da Paesi dove l'omosessualità è perseguita e sanzionata per legge

C'è voluta una sentenza a ribadire una forma di naturale protezione. La Corte dell'Unione Europea ha accolto la richiesta di asilo di tre persone LGBT, provenienti da Paesi dove l'omosessualità è perseguita e sanzionata per legge, con la galera, o commutata in multe salate.

Già in Italia possiamo segnalare un caso analogo, l'Emilia Romagna, addirittura precede, quantomeno nelle intenzioni, l'Unione Europea. Un mese prima della sentenza, avvenuta due giorni fa, la regione non solo censura la legge russa, ma invita il Governo "ad impegnarsi fin d'ora a concedere asilo politico alle persone LGBT perseguitate nel territorio della federazione russa". Addirittura in aula la Capogruppo Liana Barbati è più specifica e rilancia " (la regione) si offra come disponibile ad accogliere chi sarà costretto a lasciare la Russia".

I tre cittadini accolti vengono rispettivamente dalla Sierra Leone, dall'Uganda e dal Senegal e hanno chiesto e ottenuto lo status di rifugiati in Olanda, Paese che però, prima, ha scelto di rivolgersi alla Corte Europea, che non ha solo ha specificato

"L'orientamento sessuale di una persona è una caratteristica fondamentale della sua identità e nessuno può essere costretto a rinunciarvi"

Ma ha ribadito

"Gli omosessuali che richiedono asilo - c'è scritto ancora nella pronuncia - devono essere considerati un particolare gruppo sociale esposto al rischio di persecuzione a causa del loro orientamento sessuale"

In merito, ha dichiarato il senatore PD, Sergio Lo Giudice:

Adesso l'obiettivo deve essere quello di giungere al più presto ad una depenalizzazione universale dell'omosessualità, così come prevede la bozza di risoluzione proposta dall'Unione europea che giace tuttora all'Assemblea generale delle Nazioni Unite".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 255 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: