Carmen Carrera, da America’s Next Drag Queen a Victoria’s Secret?

Carmen Carrera, uno dei volti più noti del programma America’s Next Drag Queen di Ru Paul, potrebbe diventare una mannequin di Victoria’s Secret.

Carmen Carrera, da America’s Next Drag Queen a Victoria’s Secret?

Se, come me, seguite il programma America’s Next Drag Queen, vale a dire il reality di Ru Paul che incorona la migliore Drag Queen degli Stati Uniti d’America, probabilmente ricorderete che nella terza stagione della trasmissione (che in originale si chiama RuPaul Drag Race) c’era tra le concorrenti Carmen Carrera, del New Jersey.

Carmen Carrera è divenuta celebre per aver portato avanti il suo processo di transizione proprio durante il reality di Ru Paul, diventando così un’icona delle donne transgender. Al termine della stagione Carmen Carrera (conosciuta anche come Carmen Roman, con il suo vero cognome) è divenuta testimonial di diversi eventi a sostegno della comunità LGBT.

Ora su Change.org è stata lanciata una petizione per chiedere a Victoria’s Secret – noto marchio di lingerie per cui sfilano top model come di Gisele Bundchen, Adriana Lima e Alessandra Ambrosio – di far sfilare in passerella anche Carmen Carrera che tra l’altro recentemente è apparsa alla sfilata di Marco Marco runway show. Secondo la petizione, se Carmen Carrera diventasse la prima vera transessuale top model potrebbe porre fine ad alcuni aspetti misogini della comunità LGBT e, allo stesso tempo, far sì che la comunità transessuale venisse molto più accettata.

C’è da sottolineare, comunque, che nel caso in cui Carmen Carrera sfilasse per Victoria’s Secret, non sarebbe la prima donna transessuale a diventare una top model: non dimentichiamo, per esempio, Lea T.

Via | HP

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: