Ecco Chirlane McCray, moglie del nuovo sindaco di New York: una vita per i diritti civili

La moglie del neosindaco di NY, Bill di Blasio, combatte da sempre per affermare i diritti. I giornali scrivono del suo passato da lesbica dichiarata.

Ecco Chirlane McCray, moglie del nuovo sindaco di New York: una vita per i diritti civili

Non so se Chirlane, la moglie grintosa del neo Sindaco di New York - l'italo americano Bill de Blasio - adesso possa, con le sue lotte e il suo passato, ricadere in una definizione sommaria, non so dunque se al momento è lesbica, bisex o etero, probabilmente la sua vita, di madre e moglie, ci dice di più di dichiarazioni e orientamenti. E questo probabilmente è applicabile a più categorie di persone. I sentimenti non sono scienze esatte. Probabilmente lei stessa è la summa di più modi di vivere e sentire. Comunque, da etero e insieme attivista per i diritti gay, me la sento "intellettualmente", se così si può dire, vicina.

Per adesso i giornali hanno trovato fondamentale svelarci parte del suo passato, peraltro pubblico e combattuto in prima linea. Come se da una parte ci augurassimo una società multietnica, dove non esistano discriminazioni religiose o legate all'orientamento, dall'altra, che sia gossip, pettegolezzo o semplice puntualizzazione siamo pronti persino a sorprenderci un po'. Scrive il quotidiano la Repubblica:

Chirlane McCray, 59 anni, afroamericana, combattiva e determinata, che già da bambina ha dimostrato il suo carattere: per difendersi dagli insulti razzisti e dalle discriminazioni, mentre frequentava il college firmò sul giornale della scuola un articolo dal titolo: "Sono lesbica".

Si parla spesso di alcune minoranze, e certe volte erroneamente la comunità LGBTI viene inserita tra queste, appetibili da un punto di vista elettorale, e alcune volte l'aspetto gay friendly viene vissuto come l'ennesima strategia per raccogliere voti.

Non sarà così nel caso di Bill De Blasio, la moglie che lo conquistò, con un piercing al naso e con la sua energia, così spiega il suo cambio di rotta, da un passato di lesbica dichiarata:

C'è gente che, in materia di sesso, sta da una parte o dall'altra, mentre per altri esiste solo una vasta area grigia.

Scrive il Salvagente:

Bill de Blasio (alla sua sindacatura n.d.a.) non ci è arrivato da solo, ma col contributo più che attivo di tutta la sua famiglia. A fare il resto la sua biografia e i suoi trascorsi, che ne fanno un uomo di sinistra "vera", che serve chi è ai margini e piace tanto alla New York radical chic.

Insomma, Chirlane, è una bella novità, con i suoi figli afro, non è solo un "valore aggiunto", la signora bene che svolge un ruolo familistico, ma rompe più stereotipie apre un fronte di discussione, di verità, ci dice un sacco di cose con la sua sola presenza.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 62 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO