A Milano dal 7 novembre Illecite/Visioni, sul palco il teatro omosessuale

Illecite/Visioni è la rassegna di teatro omosessuale organizzata da Teatro Filodrammatici in collaborazione con CIG - Comitato Provinciale Arcigay Milano.

A Milano dal 7 novembre Illecite/Visioni, sul palco il teatro omosessuale

La domanda intellettuale è d'obbligo: esiste un teatro omosessuale? Un cinema omosessuale? Una letteratura omosessuale? Esistono le individualità, sempre e comunque da difendere, amare, riconoscere. L'arte non bada certo all'orientamento sessuale, ma può rivelarsi un mezzo formidabile per informare, spiegare, raccontare, l'arte è condivisione, capacità di far sentire meno soli, profondamente compresi.

Dal 7 al 10 novembre, la bandiera rainbow, sale sul palco a Milano e inneggia a Illecite/Visioni, rassegna di teatro omosessuale, direzione artistica Mario Cervio Gualersi, organizzata da Teatro Filodrammatici in collaborazione con CIG Centro d’Iniziativa Gay – Comitato Provinciale Arcigay Milano e con il sostegno del Comune di Milano.

Questi i numeri della kermesse: quattro serate, cinque prime assolute per la città di Milano e una prima nazionale.

E se la scorsa stagione ha registrato sold out e la partecipazione di nomi come Pippo Delbono, Marina Rocco e Lucia Mascino, quest'anno il parterre si mantiene sempre elevatissimo e segnala i nomi di Benedetto Sicca, Filippo Luna, Dodi Conti, Massimo Verdastro e Fabio Grossi.

Per contrastare in maniera creativa i tagli al finanziamento, e per raccogliere fondi, gli organizzatori hanno lanciato un fund raising online.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO