Eurovision: un abito Gaultier per Dana International

Jean Paul Gaultier non si tira indietro e anche quest'anno sarà sul palco dell'Eurovision song contest, attraverso un abito di sua creazione che sarà indossato da Dana International, la cantante israeliana che vinse la competisione nel 1998 con Diva e che torna quest'anno alla semifinale del 12 maggio a Dusseldorf e, se otterrà abbastanza voti, alla finale.

L'abito sarà scelto online dai fan di Dana fra otto mise, tutte degne di Gaultier. Lo stilista francese, che aveva già vestito Dana International con un abito di piume, non è nuovo alla collaborazione con Eurovision, di cui è un fan. Ha già vestito nel passato la greca Anna Vissi nel 2006, la norvegese Elisabeth Andreassen nel 1996, il gruppo camp francese Les Fatals Picards nel 2007, e curò il look della cantante franco-tunisina Amina Annabi nel 1991, come ci ricorda su Gaynews Daniel N. Casagrande.

  • shares
  • Mail