Usa: un magazine online per i militari gay


Ora che finalmente hanno conquistato il diritto di essere sé stessi e di non nascondersi più, i soldati gay americani hanno deciso di raccontarsi anche pubblicamente. È nato così un magazine, a cadenza bimestrale, che racconta la realtà di gay, lesbiche e trans sotto le armi, realizzato dall'associazione lgbt OutServe, che si rivolge proprie alle persone lgbt in divisa.

La rivista, che si può scaricare a questo link, non vuole rimarcare le differenze tra soldati etero e gay, ma aiutare i gay e le lesbiche in divisa a sentirsi fieri del loro lavoro e della loro identità. Una bella novità a pochi mesi dalla storica decisione del presidente Obama, che a fine 2010 ha abrogato il Don't Ask, Don't Tell.

  • shares
  • Mail