Luca Barilla: le sue dichiarazioni dopo le frasi del fratello. E Grillini invita Guido a un incontro “riparatore”

Le parole del vicepresidente della Barilla S.p.a. "Mio fratello ha sbagliato a non esprimersi meglio nel corso di un'intervista concessa spontaneamente e senza nessuna pianificazione al programma di Radio 24. Ha sbagliato, ma ha chiesto scusa"

La Barilla e le famiglie gay: le parodie degli spot

Luca Barilla ha parlato, e lo ha fatto ad una platea attenta, composta da giovani, che poteva ascoltarlo con più attenzione e disposizione d'animo. Ha rilasciato dichiarazioni interessanti, che lasciano anche sottintendere la potenza del consumo critico, ovvero della capacità individuale dei consumatori, di premiare o meno, le imprese per le loro condotte etiche, scegliendo opportunamente i loro acquisti.

Con ogni probabilità le parole del'vicepresidente sono frutto di una consultazione attenta, e non la dichiarazione estemporanea del fratello Guido, e non dovevano cadere nel vuoto.

Piccolo memento: Guido Barilla presidente dell'omonima S.p.a., per farla breve, ha dichiarato durante una trasmissione radio quanto segue, potete leggere l'articolo intero a questo link:

Non metterei mai in una nostra pubblicità una famiglia gay, perché noi siamo per la famiglia tradizionale (…) Se gli piace la nostra comunicazione, la mangino, se non gli piace… possono sempre mangiare la pasta di un’altra marca. Ma uno non può piacere sempre a tutti… [uno spot, n.d.r.] Non lo farei ma non per mancanza di rispetto. Tutti sono liberi di fare ciò che vogliono, purché non infastidiscano gli altri.

Poi, consapevole del polverone, ha anche chiesto scusa attraverso un video che è stato abbondantemente parodiato nel web.
Ecco cosa ha spiegato il vicepresidente dell'azienda, Luca, nonché fratello di Guido, durante il suo intervento avvenuto a Fidenza, nel corso di un incontro sul tema delle infiltrazioni mafiose, agli studenti delle scuole presenti al teatro Magnani

Per noi della Barilla i giorni successivi alle dichiarazioni che mio fratello ha rilasciato al programma di Radio 24 sono stati drammatici (...) I giornali hanno cercato di focalizzare l'attenzione su quei piccoli elementi che avrebbero potuto scatenare la polemica. Così si è creata una situazione drammatica che ha portato decine di nostri clienti in tutto il mondo a chiedere immediatamente quale fosse il pensiero aziendale sulla questione sollevata da mio fratello e quali atteggiamenti avremmo tenuto con i consumatori appartenenti ad 'altri mondi'. Il rischio per noi è stato quello di essere buttati fuori dai loro negozi. Per noi questa situazione avrebbe potuto rappresentare un danno molto grave all'azienda e alle migliaia di suoi dipendenti.

Anche la frase finale, molto incisiva e certamente vera, tanto da essere, pronunciata in preda alla commozione, lascia comunque intendere un'attenta pianificazione dell'intervento, e prende le distanze dalle esternazioni del fratello:

Mio fratello ha sbagliato a non esprimersi meglio nel corso di un'intervista concessa spontaneamente e senza nessuna pianificazione al programma di Radio 24. Ha sbagliato, ma ha chiesto scusa perché noi in azienda rispondiamo alla regola che ci diede nostro padre: che nessun dipendente abbia mai a vergognarsi di ciò che fa la Barilla.

E intanto l'onorevole Grillini ha invitato Guido Barilla a un incontro “riparatore”:

Facendo quindi tesoro della sua disponibilità sono a invitarla ad un incontro nel mio ufficio alla Regione Emilia Romagna dove ho l’onore di presiedere la Commissione Politiche Economiche e Agroalimentari. La proposta che le facciamo come GAYNET, associazione di operatori lgbt della comunicazione, è quella di una sua disponibilità ad una comunicazione rivolta anche al target lgbt e alle nuove famiglie che, ne siamo sicuri, non potrebbe che fare piacere alla grande maggioranza dell’opinione pubblica italiana e mondiale, ormai particolarmente sensibile ai diritti civili e di libertà della persona.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO