È morta Liz Taylor, una delle poche vere icone gay

liz taylor �¨ morta

È morta Elizabeth Taylor. L'indimenticabile attrice dagli occhi viola si è spenta all'età di 79 anni. E, purtroppo, con lei, se ne va per sempre una delle poche vere icone per il mondo Lgbt. Spesso si semplifica e si tende a regalare questo titolo alla prima attrice o cantante apparentemente 'frociara'. Ma lei si è guadagnata davvero questo ruolo per il suo impegno decennale nella lotta contro l'Aids e contro le discriminazioni.

Proprio nel luglio scorso, in sedia a rotelle e in uno stato di salute non ottimo, aveva voluto partecipare in prima persona ad una cerimonia in onore delle nozze gay. Lei li appoggiava, li sosteneva e voleva combattere questa omofobia e questa disuguaglianza, a livello mondiale. Il suo migliore amico era davvero gay e voleva addirittura sposarlo per quanto ne era legata.

Liz Taylor, a 79 anni, ha dimostrato un rispetto, un'apertura mentale e un affetto che certi trentenni dei giorni nostri, apparentemente cresciuti in un ambiente meno omofobo, non sanno e non vogliono mostrare. Grazie Liz, di cuore. E riposa in pace...

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: