Littizzetto o Margherita Hack? Vota il personaggio gay-friendly del 2011


Pericolo scongiurato! Per quest'anno non si potrà riproporre la sciagurata eventualità che il Pegaso d'oro - il premio pensato dall'Arcigay per incoronare la personalità più gay-friendly dell'anno - possa andare a un personaggio del calibro di Iva Zanicchi, che fu premiata l'anno scorso, salvo poi dare prova di omofobia inveterata.

Dopo le segnalazioni via email, sono stati scelti i finalisti fra i quali ognuno può votare chi preferisce sulla pagina preparata da Arcigay. I finalisti sono l'attrice comica Luciana Littizzetto, l'astronoma Margherita Hack, il cantante Tiziano Ferro, la cantante e autrice Mariella Nava e il capo della polizia Antonio Manganelli.

Onestamente sono tutti candidati dignitosi, con un grado maggiore o minore di impegno, ma di sicuro tutti e cinque hanno dato un contributo positivo alla causa dei diritti per le persone lgbt. Scelti anche i finalisti del Pegaso nero, per il più omofobo. Guarda caso sono tutti politici e, toh, sono di destra o di centro: Silvio Berlusconi, Carlo Giovanardi, Michele Vietti, Daniela Santanché, Alessandro Meluzzi.

Tutti al voto, direi. Io ho già votato, ma comunque è scongiurato un impresentabile.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: