La favola di Filippo Timi

Questa sera al Teatro Franco Parenti di Milano debutta “Favola” lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Filippo Timi, l’attore che più di altri incarna il concetto di Queer. In Italia gli operai etero o metrosessuali dello spettacolo ancora hanno paura di giocare con la propria virilità.

Il travestimento di Claudio Santamaria e Pierfrancesco Favino per interpretare il Rocky Horror Picture Show è stata una vera e propria rarità. Paola Cortellesi, che insieme a loro si è esibita in questa performance, non ha riproposto numeri analoghi a Zelig.

Filippo Timi ha presentato Favola a Vanity Fair:

“Sarò Mrs Fairytale, una casalinga nell’America anni ’50, con abiti meravigliosi. Felicemente sposata e incinta. Portare i tacchi è stato tremendo, ora il mio didietro è più marmoreo. In più devo farmi la ceretta e tremo: tengo molto ai miei peli.”

In attesa di capire se Filippo Timi sarà sexy anche vestito da donna vi propongo una gallery e un video per ricordarvi come sta bene quando è vestito, più o meno, da uomo.