Jane Lynch confessa di aver avuto una cotta per Olivia Newton John

L'interprete di Glee parla della sua passione per la protagonista di Grease

Jane Lynch, lesbica convinta, non riesce a resistere al fascino maschile

Jane Lynch sta per tornare sul piccolo schermo nel telefilm "Glee" e, in una recente intervista, ha confessato la sua passione assoluta per un'altra donna famosissima nel mondo dello spettacolo.

Parliamo -o meglio, parlava- di Olivia Newton John, ancora oggi nota soprattutto per il suo ruolo in Grease:

"Io semplicemente l'amavo - ho chiamato il mio cane così in onore suo. Il nome del mio cane è Olivia. Ho avuto una grande cotta lesbo per lei e ho chiamato così il mio cane"

La Newton-John, che ha compiuto 65 anni ieri è stata anche guest star in Glee durante la prima stagione del telefilm e ha eseguito il suo tormentone "Physical" accanto proprio alla Lynch nel personaggio di Sue Sylvester.

E in quell'occasione si è resa conto della cotta che la Lynch aveva per lei:

"Lei mi ha abbracciato e ho pensato che era stata davvero carina"

Ma attenzione... provava anche un amore per John Travolta

"Sapevo che ogni caratteristica del suo volto. Sapevo della fossetta sul mento ... gli occhi chiari con ciglia scure. Io lo amavo, lo amavo, ma credo che ciò che che in realtà volessi essere lui. Non volevo fare nulla con lui"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail