Gay Day della settimana 14 - 20 marzo: auguri a Ivan Cattaneo

Il 14 marzo 1972 muore a Milano, sotto un traliccio, l’editore Giangiacomo Feltrinelli, l’eterosolidale che litigò ferocemente con Fidel Castro per difendere a spada tratta i gay cubani detenuti nei lager dell'UMAP (Unità Militari per l'Aiuto alla Produzione). Era nato il 19 giugno 1926.

Il 16 marzo 1822 a Bordeaux, Francia, nasce Rosa Bonheur, pittrice, passata alla Storia per aver ricevuto il permesso legale di vestirsi da uomo (1857). Morirà il 25 maggio 1899.

Il 17 marzo 1886 J.M., un 21enne di Philadelphia, viene ricoverato nel locale manicomio. Il Dr. Philip Leidy spiegherà più tardi che il giovane si faceva chiamare Jane, diceva di essere una ragazza, parlava con voce effeminata e pomiciava con gli altri internati. Nello stesso giorno, ma del 1996, a Washington l'aids uccide Perry Watkins. Aveva portato in tribunale l'esercito USA per averlo cacciato dopo 16 anni di servizio militare. Watkins ha vinto la causa.


Il 18 marzo 1953

nasce a Bergamo il cantante Ivan Cattaneo. L’artista, insieme a pochi altri, ha rappresentato la vera alternativa alle icone gay: Mina, Raffaella Carrà, Patty Pravo, Loretta Goggi. Ancora oggi sembra che l’immaginario queer possa essere rappresentato solo dalle donne, probabilmente, gay-friendly. A Patty Pravo si chiede se è d’accordo con il matrimonio omosessuale. Con Ivan Cattaneo, gay visibile, i giornalisti preferisco parlare degli anni Ottanta. Se il cantante è stato percepito solo come artista la colpa è anche degli omosessuali più vecchi che hanno sempre voluto essere rappresentati dalle donne. Ivan Cattaneo ha dimostrato in tempi non sospetti che il punk non è solo per i maschi eterosessuali.

Qui l'originale dei Corvi.

Qui l'originale dei Rokes.

Qui l'originale di Caterina Caselli.

Il 19 marzo 1911 nasce Sir Kenneth Robinson, che sarà il primo legislatore a presentare una proposta di legge per legalizzare l'omosessualità in Gran Bretagna.

Il 20 marzo 1981 a Londra si suicida Tony Backland, dopo aver ucciso la madre che insisteva nel fargli cambiare il suo orientamento sessuale.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: