Sharon Stone è pessima


Il peggior film del 2006 è "Basic Instinct 2", tentativo fallito (a partire dalla difficoltà ancora in fase di produzione) di Sharon Stone di replicare il grande successo della celebre pellicola del 1992 che ha consacrato il suo fascino di donna irresistibile e pericolosa.

Ben quattro sono infatti i premi aggiudicati dal film nell'ambito del concorso più temuto dalle star di Hollywood, l'Oscar della stroncatura: parliamo naturamente dei Razzie Awards della Golden Raspberry Award Foundation, che promuove una manifestazione giunta quest'anno alla sua ventisettesima edizione.

La Sharon Stone si è qunque portata a casa il riconoscimento come peggior film, la peggiore attrice, la peggiore sceneggiatura e il peggior sequel. Ne sarà stata davvero contenta, non dubitiamo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: