Trans aggredita con un martello a Roma

L.D. ha 36 anni e vive a Pietralata, un quartiere di Roma. L.D. frequentava una transessuale colombiana di dieci anni più giovane. Nei giorni scorsi la relazione tra i due si è complicato. Martedì 8 marzo L.D. e la trans hanno litigato.

Il confronto è finito male per la colombiana. L.D. le ha sfregiato il volto con un martello. L.D. ha odiato per davvero la trans colombiana. A due passanti ha vietato di aiutare la trans picchiata ricoverata all’ospedale Sandro Pertini per fratture multiple al volto.

L.D. è stato arrestato per tentato omicidio all’interno della propria abitazione, a poca distanza dal luogo del litigio. L.D. ha provato a nascondere le prove della sua violenza. I jeans sporchi di sangue sono stati trovati dentro la lavatrice.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: