Messico: le lesbiche chiedono maggiore visibilità

Messico: le lesbiche chiedono maggiore visibilità

Lo scorso fine settimana a Guadalajara, in Messico, oltre quattrocentocinquanta persone hanno preso parte a una mobilitazione per esigere una maggiore visibilità delle lesbiche nella società. Per le vie della città hanno sfilato uomini e donne, tra cui molti attivisti per la libertà sessuale e i diritti della donna.

Al termine della manifestazione Karina Michel, del Colectivo Lésbico Universitario e studentessa di Scienze Sociali, ha evidenziato come la mobilitazione sia stata un voler gridare a voce i diritti delle lesbiche.Karina Michel ha anche puntato il dito contro lo stato di Jalisco (di cui Guadalajara è capitale) defininendolo “patriarcale, maschilista e che tende a rendere invisibili le donne”. Inoltre è stata chiesta a gran voce la depenalizzazione dell'aborto e una politica chiara contro i femminicidi, che occupano il terzo posto nella “scala dei crimini” a livello nazionale.

Oggi, Giornata internazionale della donna (che a noi piace declinare al plurale con “festa delle donne”), anche noi di Queerblog chiediamo più rispetto per le donne, sia per chi donna è nata, sia per chi donna è diventata, sia per le donne etero che per le donne lesbiche.

Foto | Milenio

  • shares
  • Mail