Perché Lady Gaga deve essere un'icona del mondo Lgbt? Dove sono gli elementi gay nei suoi video?

lady gaga icona gay

Lady Gaga e il popolo Lgbt. Il binomio che lei è fiera di rappresentare e che ribadisce in ogni possibile circostanza. Prima di entrare in questo argomento, non possiamo dimenticare il suo discorso contro il Don't Ask Don't Tell e le sue prese di posizione e difesa nei confronti del mondo Lgbt. Però, per il resto?

Miss Germanotta amava stupire e si è anche dichiarata bisessuale. Ma, concretamente, si sentono solo i problemi di coppia tra lei e il suo fidanzato storico Luc Carl. Stravagante, controcorrente ed eccessiva in pubblico ma regolare e impegnata nel suo privato? Possibile e legittimo, anche se stride. Sempre se quello che noi vediamo non sia solo un personaggio costruito.

Ma ciò che incuriosisce è la riflessione di un lettore di un forum. Lui non si sente rappresentato dalla cantante. È gay ma contesta apertamente questo desiderio di Gaga di essere paladina del mondo Lgbt, elencando alcuni esempi del suo disappunto:

Ecco le parole dell'utente:

"Dov'è la cultura gay? Perché certamente non è la mia quella rappresentata da lei, ed è questo il mio problema con Lady Gaga. Lei ribadisce di voler dare voce alla comunità gay ma riconosce una cultura gay densa di stereotipi, dando voce solo a questa e lasciando l'altra parte in completo silenzio. Mi spiego meglio: lei ha parlato di Alejandro come un video "celebrazione del suo amore e del mio apprezzamento per la cultura gay, la mia ammirazione per il loro coraggio e per le loro relazioni'. Una sequenza di nudi, senza volto, noiosi e uomini mascolini che ballano con una donna e si rotolano nel letto con una donna (magari poi fanno altro nel tempo libero, fra di loro). Ecco, questo è il vero coraggio e valore delle relazioni gay per Gaga. Perchè se questa è la tua esperienza della cultura gay o accetti questa viziata rappresentazione ma a questo punto troverai anche molte cose buone nel video 'I kissed a girl' di Katy Perry. Lo accetto ma non fate diventare Lady Gaga un'icona del mondo gay più di quanto, allora, Katy Perry possa essere vista come un'attivista bisessuale!"

Anche noi avevamo fatto un pezzo per sottolineare come, nel video Born this way, non siano presenti quegli elementi tanto (de)cantati nel testo. Un inno gay, una serie di immagini e di slogan di orgoglio gay che, però, non vengono esplicitati nelle immagini. Perché? Ci eravamo anche chiesti che fine avessero fatto le famose trans che tanto cercava via casting. Erano nel corpo di ballo? A questo punto poteva esserci chiunque, no?

Lady Gaga come una Katy Perry qualsiasi con una canzoncina che accarezza il lato pruriginoso del pubblico? Personalmente non credo. Le due artiste agiscono in maniera totalmente diversa l'una dall'altra. Non ricordo una Perry che si è battuta strenuamente, in numerose occasioni, per i diritti, l'orgoglio e il rispetto Lgbt. Ma questa analisi che vi abbiamo riportato? Una casualità che non ci siano ancora mai stati video veramente "gay" da parte dell'artista? O forse anche Lady Gaga sa che, spingendosi troppo in là tra testo e video, rischia di perdere una buona fetta di pubblico etero? È un compromesso? Testo per i gay e video per tutti gli altri?

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: