Colin Firth si dice fiero di aver interpretato ruoli gay

Colin Firth si dice fiero di aver interpretato ruoli gay

Il neo premio Oscar Colin Firth si è detto particolarmente fiero di aver interpretato ruoli gay, sia in A single man che nel musical Mamma mia! in cui interpretava un banchiere omosessuale, Harry Bright:

“Ci sono tre lavori di cui vado particolarmente fiero nella mia carriera: Mamma mia!, A Single Man e naturalmente Il discorso del re. Non capisco come mai secondo alcune persone io mi sarei dovuto vergognare di vestire i panni di Harry. Non ho nessun tipo di vergogna, nel mio intimo potrei definirmi una vera drag queen, nel senso che non ho alcun timore a reinventarmi i mille ruoli diversi”.

È sempre bello leggere affermazioni del genere, che dimostrano la serenità d'animo delle persone e fanno cadere tutto quel castello di carte di finto scandalo che spesso accompagna certe dichiarazioni.

  • shares
  • Mail