Regno Unito: i gay chiedono il vaccino contro il cancro al pene

Londra. Dopo aver stabilito le caratteristiche che un pene debba avere per essere perfetto, i gay britannici hanno deciso di prendersene maggiormente cura, affinché una malattia (come ad esempio un cancro) non li colga, appunto, in fallo.

Sembra, infatti, che sempre più gay richiedano al proprio medico di vaccinarsi contro il Papillomavirus umano (Hpv) poiché il virus, utilizzato soprattutto con le donne per prevenire il tumore all’utero, sia anche il responsabile del cancro dell’ano e del pene.

I gay, come hanno evidenziato diversi esperti, sarebbero più propensi a vaccinarsi contro l’hpv poiché il virus, oltre ad essere la causa di malattie molto pericolose, sarebbe trasmissibile anche al partner sessuale, non considerato attualmente dal governo inglese che vorrebbe introdurre nelle scuole vaccinazioni di routine solo per le adolescenti di 11-12 anni (quando teoricamente non hanno ancora avuto rapporti sessuali).

[In foto TR Knight, attore del serial Gray’s Anatomy, offeso da un collega a causa della propria omosessualità]


Fonte: Adnkronos Salute

  • shares
  • Mail