Mister Gay Italia 2013 è Giovanni Licchello, la storia e le foto del vincitore

Ecco chi è Mister Gay Italia 2013: si chiama Giovanni Licchello ed è un ex-calciatore. Ma le sorprese non finiscono qui

Mister Gay Italia 2013 Giovanni Licchello

Giovanni Licchello è Mister Gay Italia 2013: alla fine, il bel brindisino ha trionfato al Mamamia di Torre del Lago, non solo grazie al fascino ma anche per il modo con cui si è proposto alla giuria e al pubblico presenti. Nato a Ferrara ma residente a Brindisi, l'ex-calciatore è oggi un rappresentate di prodotti per studi dentistici: una vita normale, come quella di tanti altri; ma pure una cicatrice, che gli ha permesso di guadagnare più punti rispetto ai partecipanti.

Parlando alla giuria, ha spiegato che tutto è successo in una discoteca eterosessuale: Giovanni è intervenuto per difendere un amico gay che stava per essere picchiato da un branco di omofobi, che gli hanno poi procurato il graffio sul sopracciglio. A trionfare, insomma, non è stata soltanto la bellezza (che in concorsi come questi, diciamocelo, non sempre premia: basta scorrere la lista di tutti i Mister Gay Italia, Europa e Mondo per capire a cosa facciamo riferimento).

Un rifiugiato politico vince il "Premio Coraggio"

Ha partecipato al concorso pure Hussyen Adnan, che ha raccontato una storia degna dell'istituzione di un nuovo premio, il "Premio Coraggio": Adnan, infatti, è di origini irachene; è fuggito in Italia a causa dei maltrattamenti della famiglia, che voleva persino condannarlo a morte; dopo aver passato due anni in Germania, Hussyen si è trasferito a Torino, dove ha incontrato una coppia gay fidanzata da molto tempo: sono stati loro a prendersi cura di lui e a garantirgli istruzione e lavoro.

“Ho due papà – queste, le sue parole – che mi accudiscono e mi hanno dato la possibilità di studiare e lavorare”.

Ma è stato un momento importante anche per Michele Ratti, 39enne professore di matematica e fisica a La Speiza che si è aggiudicato la fascia di Mister Sorriso: in effetti, guardando il suo profilo Facebook, non si può dire che il premio non sia meritato.

Giovanni Licchello sarà pure Mister Gay Italia 2013, insomma; ma è innegabile che anche gli altri due - soprattutto Mister Coraggio - abbiano la loro importanza. Vi piacciono i tre vincitori?

Mister Gay Italia 2013 Giovanni Licchello

  • shares
  • Mail