Gesù aveva due padri e si è trovato tanto bene!

Una chiesa anglicana in Canada accoglie i propri fedeli con un messaggio che inneggia all'omogenitorialità.

Gesù aveva due padri e si è trovato tanto bene!

Gesù aveva due padri e si è trovato tanto bene!

Questo messaggio si legge nella bacheca all’esterno della anglicana di St. John the Evangelist in Canada, per la precisione a Niagara Falls, Ontario. Il messaggio è stato messo proprio dalla pastora che guida la parrocchia, reverenda Lynne Marchant, che ha voluto sottolineare che il messaggio è chiaro non necessita certo di spiegazioni. Infatti al giornalista che le chiedeva di precisarne il senso, la reverenda ha risposto:

Credo che ci potete arrivare tranquillamente da soli.

Non è certo la prima volta che la chiesa anglicana accoglie i propri fedeli con messaggi pro comunità lgbt. Celebri, per esempio, sono gli auguri natalizi della St Matthews-in-the-City in Nuova Zelanda: lo scorso anno l’aureola di Gesù bambino nella culla era tutta rainbow, nel 2011 l’immagine per gli auguri di Natale rappresentava Maria, la madre di Gesù, con in una mano uno stick del test di gravidanza, mentre con l’altra si copriva la bocca.

Nel 2009, invece, l’immagine natalizia scelta rappresentava Maria e Giuseppe a letto: lei guardava il cielo e lui guardava lei. La didascalia cercava di consolare il “povero Giuseppe”, sottolineando quanto sia difficile seguire il volere di Dio. Ed è proprio su Giuseppe che si concentra il benvenuto della chiesa di San Giovanni in Canada, sottolineando come Gesù avesse due papà e non è che poi, alla fine, sia cresciuto così male!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: