Bormio gay: dal 10 al 17 aprile settimana bianca per il mondo Lgbt

bormio gay settimana bianca

Bormio ospiterà una settimana bianca gay dal 10 al 17 aprile 2011. Non è la prima volta che la città si apre a manifestazioni apertamente Lgbt. Così spiega l'iniziativa Laurent Samou, direttore commerciale dell'Apt di Bormio:

"Non è solo una trovata comunicativa: da uomo di marketing mi rivolgo ad un target specifico. L'idea è nata dal mio brain storming. Nel riflettere in generale, ho realizzato che, come vengono organizzati pacchetti dedicati agli studenti universitari oppure ai guru dell'economia, è possibile aprire le porte anche al mondo gay, un target di persone come un altro. È una scelta fatta non in maniera discriminatoria: sono persone che incontriamo nella nostra quotidianità e per questo bisogna rispettarli e far capire loro che sono i benvenuti. Tra le iniziative che attiveremo nella settimana in questione ci sono una shopping card apposita, una gara e una cena di gala. Tutti i ristoranti e i locali, inoltre, verranno coinvolti nell'evento. Come ho spiegato prima non è una trovata rivolta a fare solo del sensazionalismo: il turismo è anche questo. È un modo per riempire il paese, per occupare gli alberghi e le piste"

Bella idea? Sì. Intelligente e astuta? Sì. Non voglio aprire una polemica sterile ed inutile, ma allo stesso tempo mi chiedo perché dover essere 'costretti' a spiegare una simile iniziativa. Lo dice lo stesso Samou che è un pacchetto come ne esistono tanti: per studenti o per economisti. Ci sono anche, quindi, periodi e progetti legati al mondo Lgbt che, ovviamente, devono comprendere locali e ristoranti. Siamo gay, mangiamo e dormiamo come tutti (studenti ed economisti!). Mi piacciono queste iniziative, anche se sarebbe bello, ogni tanto, leggere di esempi di apertura mentale slegata da un discorso di marketing o di turismo: come a dire che accettare l'omosessualità può essere anche quotidiana e non solo "evento speciale".

Via | Vaol.it

  • shares
  • Mail