Al Gay Pride olandese partecipano anche i calciatori

La reale federazione calcistica aveva dichiarato: dimostrare che il calcio è aperto a tutti e che è un ambiente in cui tutti possono liberamente esprimersi.

Gay Pride Amsterdam 2013

Com'è giusto che sia la festa è stata coloratissima: lo immagino così il gay pride olandese, guardando le gallery di foto proposte in rete, bandiere che sventolano per i canali di Amsterdam, e sui palazzi affacciati sull'acqua, qui, nel primo Paese in Europa a legalizzare le nozze gay, ormai ben dodici anni fa, nel 2001, il paese libertario e all'avanguardia, sogno di viaggi adolescenziali e oltre, dagli anni Ottanta.

Molte persone vestite di rosa e tante con abiti appariscenti, si sono riversate gioiose e orgogliose, per il centro di Amsterdam per il gay pride. Dalle facciate delle abitazioni della città sventolano decine di bandiere arcobaleno, in attesa del momento clou, quello che caratterizza l'evento olandese, ovvero la parata in barca attraverso gli antichi canali. Ogni imbarcazione ha un tema, come succede per i carri, anche nella piccola Venezia, ci si muove a ritmo di musica che si diffonde nell'aria da poderose casse.

Tra gli allestimenti più attesi si segnala, come battono le agenzie, quello sul presidente russo Vladimir Putin, proprio lui che guida il Paese in cui gli omosessuali sono fortemente discriminati, e quello della barca della Federcalcio olandese, La Reale Federazione Calcistica dei Paesi Bassi (in olandese Koninklijke Nederlandse Voetbal Bond conosciuta con l’acronimo KNVB). Qui è da sottolineare la presenza degli ex giocatori Patrick Kluivert e Ronald de Boer, così come del tecnico Louis van Gaal. Sulla stessa barca, la orange, anche Wensley Garden dell'Helmond Sport, uno dei pochi calciatori dichiaratamente omosessuali. La federazione aveva dichiarato:

dimostrare che il calcio è aperto a tutti e che è un ambiente in cui tutti possono liberamente esprimersi.

Gà in altre occasioni il calcio olandese aveva dimostrato di essere contro l'omofobia, promuovendo la campagna: Gay? Non c'è niente di strano.

Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013
Gay Pride Amsterdam 2013

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 38 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO