Matrimonio gay

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Vostra figlia è lesbica. Congratulazioni!

Ogni bambino può nascere gay e pertanto l’uguaglianza matrimoniale è una questione che riguarda tutte le famiglie.... Continua...

Stefania Prestigiacomo, le unioni omoaffettive e i matrimoni gay

A margine del ddl “Gay and lesbian partneship, unioni omoaffettive” Stefania Prestigiacomo spiega perché si parla... Continua...

Gianfranco Micciché non andrà al Gay Pride di Palermo perché tutta demagogia

Gianfranco Micciché sul Gay Pride e sugli omosessuali Continua...

Just Married, a Palermo una mostra celebra il matrimonio gay

Nell'ambito del Palermo Pride, una mostra dedicata alle nozze omo nella fotografia contemporanea, organizzata dal gruppo... Continua...

Il cardinale Godfried Danneels apre alle nozze gay?

Stando ad alcune interviste, il cardinal Godfried Danneels sembrerebbe favorevole alle nozze tra persone dello stesso... Continua...

Per la Cassazione imporre il divorzio per il cambio di sesso viola la Costituzione

La Corte di Cassazione ritiene che sia incostituzionale il divorzio imposto dalla legge nel caso uno dei due coniugi... Continua...

La chiesa d’Inghilterra ammette la legittimità delle nozze gay e rinuncia a chiedere il ritiro della legge

La chiesa d'Inghilterra riconosce la sovranità popolare e accetta le nozze gay, ma vigilerà perché la libertà... Continua...

La Camera dei Lord dice il primo sì alle nozze gay in Inghilterra e Galles

La Camera dei Lord ha detto sì alle nozze gay. L'iter ora prevede la discussione in commissione e poi il ritorno per... Continua...

Carlo Verdone a favore delle nozze gay

Carlo Verdone espone la propria opinione sui matrimoni omosessuali Continua...

Esce "Se stiamo insieme", libro che racconta le coppie di fatto

A metà fra ricerca e narrazione, un volume raccoglie una serie di storie, testimonianze, intuizioni, volontà (perfino... Continua...