Matrimonio egualitario

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Unioni civili, sì alla stepchild adoption: cresce il numero dei giuristi firmatari dell’appello

L'appello è stato già firmato da oltre 500 giuristi, tra docenti universitari, giudici e avvocati. Ecco cosa si chiede... Continua...

Unioni civili, l’arrivo in Senato slitta di due giorni: si parte il 28 gennaio 2016

Cirinnà, firmataria del DDL, assicura non c’è nulla di cui preoccuparsi: "Si tratta di un mero slittamento tecnico... Continua...

Unioni civili, il ministro Boschi: “Sì alla norma sulle adozioni”

Maria Elena Boschi conferma il proprio totale supporto al DDL Cirinnà, ma spiega che il PD lascerà libertà di... Continua...

Unioni civili, Zanda: “I diritti civili sono una grande priorità per il Pd”

"Oggi le coppie omosessuali non godono degli stessi diritti di quelle etero. Questa disparità va sanata", parola di... Continua...

Unioni civili, torna il Family Day: la comunità LGBT risponde con manifestazioni in tutta Italia il 23 gennaio

I cattolici e gli omobofobi italiani hanno deciso di tornare alla carica organizzando un nuovo Family Day contro le... Continua...

Alabama, la Corte Suprema dichiara valido il divieto per i matrimoni gay

Il Presidente della Corte Suprema dell'Alabama ha stabilito che la legge che vieta i matrimoni tra persone dello stesso... Continua...

Unioni civili, Alfano: “No all’adozione sotto qualsiasi forma”

"No a qualsiasi assimilazione alla famiglia costituzionale e no all’adozione sotto qualsiasi forma": parola di... Continua...

Hawaii, matrimonio a sorpresa per due militari gay - VIDEO

L'ufficio del turismo delle Hawaii ha sorpreso due militari gay organizzando loro un matrimonio da sogno. Continua...

Unioni civili, i cattolici del PD pensano a un’alternativa alla stepchild adoption

L'area cattolica del PD sta lavorando a un "nuovo istituto giuridico che consente al partner di occuparsi del bambino,... Continua...

Matteo Renzi sulle Unioni Civili: “La discussione dovrà essere rapida”

Arcigay commenta le parole del Premier Matteo Renzi sui lavori per le Unioni Civili, al via finalmente nel 2016. Continua...