Matrimonio gay

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Unioni civili, al vaglio lo stralcio provvisorio della stepchild adoption

A chiedere lo stralcio provvisorio della stepchild adoption sarebbe un emendamento firmato da Giorgio Pagliari e Mauro... Continua...

Unioni Civili, l’appello di Strasburgo: “Le coppie gay devono poter adottare”

"Se le coppie etero non sposate possono adottare i figli del partner, lo stesso devono poter fare le coppie dello stesso... Continua...

Unioni civili, 40 senatori ricorrono alla Consulta: tentativo di bloccare il DDL Cirinnà

I 40 senatori sostengono che il testo non sia stato discusso correttamente in Commissione Giustizia. Continua...

Unioni Civili, Monica Cirinnà fiduciosa: “Entro l’11 febbraio potremo avere la Legge”

"Penso che intorno al 10, l’11 della prossima settimana potremo avere la Legge". Parola di Monica Cirinnà. Continua...

J-Ax sostiene le Unioni Civili: “L’omofobia è da pirla” - Video

J-Ax attacca la Regione Lombardia e il Family Day: "Ci fa rallentare mentre siamo impegnati nella ricerca della... Continua...

Artisti italiani dicono sì alle Unioni Civili e alla stepchild adoption - VIDEO

"C’è chi pensa che i nuovi diritti siano un lusso o un capriccio, ma noi diciamo sì alla parità di tutte le... Continua...

Regione Lombardia e Family Day: la lettera aperta di Agedo

Agedo, Rete Genitori Rainbow e Famiglie Arcobaleno scrivono una lettera aperta a Roberto Maroni, presidente della... Continua...

Unioni Civili, 100 piazze per la mobilitazione #SvegliaItalia. Arcigay: "Siamo oltre un milione" - Foto

Ecco tutti i luoghi in cui il 23 gennaio si scende in piazza per manifestare a favore delle Unioni Civili, al grido di... Continua...

Selvaggia Lucarelli contro la Regione Lombardia: “Vorrei essere l'emiro del Qatar e scrivere "Fanculo Maroni”

Selvaggia Lucarelli, come tanti di fronte alla scritta Family Day sul Pirellone a Milano, si è sfogata su Facebook. Continua...

Unioni Civili, la bufala dell’illuminazione arcobaleno a Piazza del Plebiscito a Napoli

La foto che sta circolando risale al 20 dicembre scorso, quando in occasione dell’evento National Flags and Anthems. Continua...