Matrimonio egualitario

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Il cardinale Raymond Burke invita a tenere lontani i bambini dalle coppie gay

Parole dure e omofobe nei confronti del mondo lgbt da parte del Cardinale Continua...

Tanti i sindaci italiani contrari alla circolare di Angelino Alfano sulle nozze gay

Dal nord al sud molti sindaci italiani si sono opposti alla circolare di Angelino Alfano che vuole vietare la... Continua...

Estonia, sì alle unioni civili gay

La legge sarà in vigore dal 2016 Continua...

Coppia di sposi gay ad Alfano: "Atto di prepotenza contro il riconoscimento dei diritti"

Il punto di vista e il commento di una coppia gay alle dichiarazioni del Ministro Continua...

Per il cardinal Assis la chiesa deve essere casa paterna anche per i gay

Per il cardinal Raymundo Damasceno Assis la chiesa deve essere aperta alle persone omosessuali e valutare seriamente il... Continua...

Matrimoni gay, anche Salvini contro Alfano (ma è solo apparenza)

Anche Salvini contro Alfano sulla questione "matrimoni gay", ma l'apparenza - purtroppo e non senza sorprenderci -... Continua...

Ma le Sentinelle in piedi sono dei troll? (VIDEO)

Un video esilarante vi metterà a conoscenza dei veri motivi per i quali le Sentinelle in piedi manifestano Continua...

Forza Italia si smarca da Alfano e inaugura il dipartimento sui diritti

Mentre Angelino Alfano batte i piedi contro le nozze gay, Forza Italia apre un dipartimento dedicato ai diritti civili e... Continua...

Buckingham Palace vieta l’uso di Grindr ai suoi dipendenti

La regina Elisabetta ha vietato l'uso di Grindr e altre app simili a Buckingham Palace perché c'è un grosso viavai di... Continua...

Nozze gay: incostituzionale vietarle in altri cinque stati, dice una corte federale

Idaho, Nevada, Alaska, Arizona e Montana devono riconoscere i matrimoni gay, dice una corte federale USA. Continua...