Matrimonio gay

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

A Dublino il sacerdote Martin Dolan fa coming-out in Chiesa: applausi dai fedeli

Martin Dolan ha fatto coming-out, ma lui non è una persona qualunque: è un prete Continua...

Il Governo avalla la circolare di Alfano contro la trascrizione delle nozze gay celebrate all’estero

Il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri risponde in Aula sull'annullamento delle trascrizioni dei... Continua...

Omofobia, in Florida arcivescovo licenzia dipendenti favorevoli ai matrimoni gay

Licenziamento per coloro che sono favorevoli al matrimonio gay: lo dice l'arcivescovo di Miami Continua...

Il matrimonio gay non è più vietato in Vietnam

Pur continuando a non aver alcun valore legale, i matrimoni gay simbolici potranno essere celebrati in Vietnam e le... Continua...

La Macedonia vieta il matrimonio gay

In Macedonia il matrimonio è solo tra uomo e donna: a stabilirlo è stata l'Assemblea nazionale. Continua...

Le nozze gay sono legali nel Lussemburgo e in Florida

Nel Lussemburgo e in Florida (USA) i matrimoni tra persone dello stesso sesso sono realtà. Continua...

Hong Kong: per il 70% delle persone, la società deve tollerare i pareri omofobi

Poca accettazione per i diritti Lgbt a Hong Kong Continua...

Kid Rock tra le polemiche per aver usato la parola gay come termine offensivo

Kid Rock usa il termine gay in maniera "dispregiativa" e viene criticato. Ma lui replica. Continua...

David Cameron: "Presto presenzierò a un matrimonio gay"

Il Primo Ministro inglese vuole presto essere presente ad un matrimonio gay Continua...

Le coppie gay divorziano meno di quelle etero, dice uno studio

Le coppie eterosessuali divorziano più di quelle omosessuali regolarmente sposate: sono i dati che emergono da uno... Continua...