Matrimonio gay

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Costa Rica: coppia lesbica si unirà in matrimonio in Messico per rivendicare il diritto all'uguaglianza

Ana Laura Brenes Bonilla e Sara Valverde Madrigal si uniranno in matrimonio in Messico Continua...

Matrimoni gay a New York: gallery delle prime coppie gay sposate

Coppie di gay e lesbiche sposi a New York Foto Continua...

Due donne nonne: la prima coppia gay sposatasi a New York davanti al Niagara

Sono due nonne la prima coppia gay a sposarsi a New York Continua...

New York: domani è il gran giorno dei matrimoni gay

Domenica 24 luglio si celebreranno le prime nozze gay a New York Continua...

La chiesa luterana canadese approva i matrimoni gay

La Chiesa Luterana Evangelica del Canada approva i matrimoni gay e i pastori gay che vivono in coppia Continua...

Troppe richieste di nozze gay! A New York ci si sposa con la lotteria!

Troppe coppie gay ed etero che si vogliono sposare: intervenga la lotteria! Continua...

Ian Hunter, politico australiano, vuole sposare il proprio compagno

Ian Hunter sta preparando le carte per sposarsi a New York con il proprio compagno Continua...

Le Isole del Canale approvano le unioni civili per coppie dello stesso sesso

Approvato il progetto di legge per le unioni civili gay nelle Isole del Canale, dipendenze della Corona Inglese Continua...

Rodotà: uguaglianza e dignità per le persone omosessuali

Il costituzionalista Stefano Rodotà interviene per denunciare il ritardo dell'Italia nella tutela dei diritti per le... Continua...

Vanity Fair: Luca Carboni contrario alle adozioni gay e ai matrimoni Lgbt (perché hanno senso solo come sacramento)

Luca Carboni intervistato su Vanit Fair si dichiara contrario alle adozioni gay Continua...