Matrimonio gay

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

L'Irlanda si prepara al referendum sulle nozze gay

Referendum, sulle nozze gay in Irlanda: Secondo i sondaggi il “sì” è in netto vantaggio, ma per i politologi il... Continua...

Xavier Bettel, Primo Ministro del Lussemburgo, ha sposato il compagno

Xavier Bettel, Primo Ministro del Lussemburgo, ha sposato il proprio compagno Gauthier Destenay: auguri agli sposi... Continua...

Il dibattito sulle unioni civili in Italia: Monica Cirinnà vs Paola Binetti

Nel corso di un confronto su Sky Tg24 Monica Cirinnà ha messo a tacere Paola Binetti sulle unioni civili. Continua...

Nozze gay e poligamia: il video “Polygame” di Daniele Viotti e Carlo Giuseppe Gabardini

Daniele Viotti e Carlo Gabardini realizzano un video che risponde alla solita domanda: “Ma se si approvano le nozze... Continua...

Cuba celebra nozze gay simboliche contro l'omofobia

A Cuba sono stati organizzate delle nozze gay simboliche: la manifestazione è stata resa possibile grazie a Mariela... Continua...

Giovanardi e Binetti all’attacco della legge sulle unioni civili (ma non sono i soli)

Sono stati presentati oltre 4mila emendamenti per il ddl Cirinnà sulle Unioni civili per persone dello stesso sesso:... Continua...

Trieste: il sindaco trascrive un matrimonio gay celebrato all'estero

Il sindaco di Trieste, Roberto Cosolini, trascrive un matrimonio ugualitario celebrato all'estero. Continua...

La velocità dei cambiamenti sociali in USA (nozze gay incluse)

Quanto velocemente gli USA cambiano il loro modo di pensare rispetto alle questioni sociali? Un grafico di Bloomberg lo... Continua...

Matrimoni gay celebrati all'estero: Alfano continua nella sua linea dura (anche contro il TAR)

Nonostante una sentenza del TAR, il ministro Alfano continua a far cancellare dai registri i matrimoni gay celebrati... Continua...

Nozze gay negli USA: la Corte Suprema inizia la discussione

La decisione del massimo tribunale statunitense sul matrimonio tra persone dello stesso sesso è attesa a giugno. Continua...