Matrimonio gay

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Andrew Garfield a favore delle nozze gay

"Certo che sono a favore sull'uguaglianza del matrimonio. Le coppie omosessuali dovrebbero avere gli stessi diritti di... Continua...

Roma, accoltellato da un 21enne conosciuto in chat dopo un rapporto

Aggressione gay a Roma dopo un incontro in chat Continua...

Legalizzare la poligamia, parola di Jillian Keenan

Sul matrimonio egalitario, si aprono dibattiti in Usa. Provocazioni, polemiche e riflessioni da un scrittrice di New... Continua...

Nozze gay e MoVimento 5 Stelle: intervista ad Antonio Rotelli, presidente della Rete Lenford

L'avvocato Antonio Rotelli è il presidente della Rete Lenford - Avvocatura per i diritti civili. Lo abbiamo... Continua...

Per il cardinal Napier l’omosessualità è una nuova forma di schiavitù

Il cardinale sudafricano Napier sostiene che l'omosessualità è una nuova schiavitù. Ma poi sostiene di non essere... Continua...

L’Irlanda inserirà le nozze gay nella propria Costituzione?

Nella prossima riforma della Costituzione, l'Irlanda potrebbe inserire le nozze gay nel dettato costituzionale. A favore... Continua...

Portia De Rossi ed Ellen DeGeneres non vogliono figli

Portia De Rossi rivela la decisione sua e di Ellen DeGeneres di non voler figli: sono felici così Continua...

Per Rick Santorum i matrimoni gay sono colpa di Will & Grace

Will & Grace accusato di aver sostenuto i matrimoni gay e di aver influenzato il popolo americano Continua...

Il Delaware presenta un progetto di legge sulle nozze gay

Con il sostegno del Governatore, il Delaware ha presentato un disegno di legge sulle nozze gay. Continua...

La doppia anima del PD sui matrimoni gay

All'interno del PD regna la confusione (come sempre) anche sul rispetto dei diritti dei cittadini e la questione del... Continua...