Matrimonio egualitario

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Giancarlo Galan, PdL, e la proposta di legge sulle unioni omoaffettive

Il senatore del PdL Giancarlo Galan presenterà domani una proposta di legge per regolamentare le unioni civili in... Continua...

Giuseppe Fioroni favorevole alle unioni civili ma non alle nozze e adozioni gay

L'opinione di Giuseppe Fioroni sulle unioni e sui matrimoni gay Continua...

A Rio de Janeiro centomila evangelici protestano contro le nozze gay

A Rio de Janeiro si sono riuniti oltre centomila cristiani evangelici per dire no alle nozze gay. Continua...

Fabrizio Cicchitto favorevole alle unioni gay ma non al matrimonio

Fabrizio Cicchitto parla di unioni gay e matrimoni Continua...

Gaparri non comprende la discriminazione verso chi non sostiene le unioni gay

Maurizio Gasparri parla di unioni gay... Continua...

La manifestazione francese contro il matrimonio gay degenera in violenza

A Parigi si è tenuta una manifestazione contro il matrimonio gay e, nonostante le numerose forze dell'ordine presenti,... Continua...

Omofobia, vergogna Casa Pound: "Dominique Venner (lo storico anti-gay) è un martire"

Vergognoso attacco di Casa Pound agli omosessuali: dopo il suicidio di Dominique Venner, storico anti-gay che si è... Continua...

Sandro Bondi non comprende l'ostilità dei cattolici alle unioni gay

Ecco le opinioni di alcuni politici dopo le riflessioni di Sandro Bondi sul tema delle unioni gay in italia Continua...

La lettera di un diciassettenne gay che chiede solo di poter esistere

Leggi le parole di un diciassettenne gay al quotidiano La Repubblica: "Chiediamo solo di esistere" Continua...

Il Nevada compie passi in avanti verso il matrimonio gay

Il Nevada continua a camminare verso l'approvazione del matrimonio gay: dopo il senato anche l'Assemblea dice sì. Il... Continua...