Matrimonio gay

Il matrimonio gay, chiamato anche matrimonio ugualitario, è la sfida attuale del movimento omosessuale in tutto il mondo. Al momento attuale i gay possono sposarsi nei seguenti stati europei (in ordine cronologico): Paesi Bassi, Belgio, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca (anche in Groenlandia, dal 2015), Francia, Inghilterra, Galles, Scozia, Lussemburgo, Finlandia (dal 2017), Slovenia e Irlanda.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in tutti gli Stati Uniti d'America. Inoltre, per rimanere in America, le persone dello stesso sesso possono contrarre matrimonio in Argentina, Canada e Uruguay. Per quel che riguarda il Messico le nozze gay sono permesse nel distretto di Città del Messico e negli stati di Colima, Oaxaca e Quintana Roo.

In Brasile le nozze gay sono permesse nei seguenti territori (in ordine alfabetico): Alagoas, Bahia, Ceará, Distretto Federale, Espírito Santo, Mato Grosso do Sul, Paraíba, Paraná, Piauí, Rio de Janeiro, Rondônia, San Paolo, Santa Catarina, Sergipe.

Dal 2006 è legale il matrimonio gay in Sudafrica. Anche in Nuova Zelanda il matrimonio ugualitario è permesso.

Sempre a oggi i seguenti stati riconoscono le unioni civili per gay, con vari istituti che concedono più o meno diritti a seconda della norma (in ordine alfabetico): Andorra, Austria, Brasile, Colombia, Ecuador, Finlandia, Germania, Groenlandia, Irlanda, Israele, Lussemburgo, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Repubblica Ceca, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Wallis e Futuna.

In Italia le persone omosessuali non possono sposarsi e nemmeno c’è una forma di riconoscimento delle unioni civili.

Romania, prosegue la campagna per impedire il matrimonio egualitario

Il referendum per chiedere ai cittadini la modifica della Costituzione è sempre più vicino. Continua...

Germania, al via il matrimonio egualitario: oggi le prime cerimonie

Oggi le prime celebrazioni in Germania nel giorno dell'entrata in vigore del matrimonio egualitario. Continua...

Malta dice sì al matrimonio egualitario

L'unico voto contrario è stato quello del parlamentare ultracattolico Edwin Vassallo. Continua...

Germania, il Parlamento dice sì al matrimonio egualitario

La riforma è stata approvata da una vasta maggioranza dei parlamentari. Continua...

Parigi, matrimonio postumo per il poliziotto gay ucciso sugli Champs Elysees

Etienne Cardiles e Xavier Jugelé avevano più volte manifestato l’intenzione di unirsi in matrimonio. Continua...

RuPaul ha sposato il compagno Georges LeBar dopo 23 anni d’amore

RuPaul e il marito Georges LeBar si sono conosciuti nel 1994. Continua...

USA, il matrimonio egualitario ha portato alla diminuzione dei tentati suicidi tra i giovani LGBT

"É possibile che avere pari diritti o avere una speranza per il futuro, sia alla base di questi risultati". Continua...

Finlandia: no alla petizione contro la legge sui matrimoni gay

Il matrimonio egualitario diventerà realtà in Finlandia a partire dal 1° marzo 2017. Continua...

Australia, lo spot del gruppo bancario ANZ celebra l’amore LGBT

"Anche nel 2017, il semplice atto di tenersi la mano può essere difficile per alcune persone. Cambiamo questa cosa e... Continua...

Cassazione, riconosciuto in Italia il matrimonio tra due donne celebrato in Francia

"Questa notizia è importante per noi poiché significa la fine delle battaglie giuridiche per il riconoscimento del... Continua...