Gay Pride 2014

Nel 2014 in Italia non ci sarà un unico Gay Pride Nazionale, ma tanti Pride locali: è la cosidetta Onda Pride.

Sono in tutto tredici le manifestazioni dell’orgoglio lgbt (lesbico, gay, bisessuale, transessuale) che costituiranno quest’anno l’Onda Pride, la grande mobilitazione nazionale che rivendica diritti e uguaglianza per le tutte le persone, senza discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere. Dopo un primo tentativo pilota l’anno scorso con cinque Pride coordinati tra loro (Milano, Bologna, Catania, Napoli, Cagliari), quest’anno sono più del doppio le città che hanno deciso di lavorare in rete e di partecipare alla mobilitazione.

L’Onda Pride moltiplica le giornate dell’orgoglio, mette in rete le tante e diverse realtà dell’associazionismo lgbt e le mette in sintonia con un’unica piattaforma rivendicativa. Quest’anno tentiamo di passare dal modello del Pride nazionale a quello della Nazione dei Pride, incentivando e valorizzando la mobilitazione non solo della comunità lgbt ma di tutte le comunità locali che l’onda attraverserà. Tutto il movimento lgbt, insomma, stringe un grande patto civile con il Paese, si allea coi cittadini e le cittadine, con gli amici, le amiche, i familiari, i vicini di casa, e scatena un’onda per portare forte e chiara la richiesta di diritti all’attenzione di chi da sempre la ignora totalmente.

Demi Lovato supporta i gay nel video di Really Don't Care

Il nuovo video di Demi Lovato ambientato al Pride di Los Angeles Continua...

Dieci città italiane in piazza per i diritti LGBT: è l'Onda Pride 2014

Sabato 28 giugno scendono in piazza dieci città italiane per celebrare in contemporanea il Pride. Continua...

Milano in the closet: la prima visita guidata a tematica gay di Milano

Quali sono gli angoli di Milano impregnati di storia LGBT? Una lodevole iniziativa di Les Parisiennes e Giovanni... Continua...

Il Pride non è uno spreco di soldi pubblici

Ma è vero che il Pride è un inutile spreco di soldi pubblici? No! È solo uno dei tanti luoghi comuni. Continua...

Berlino Pride 2014, in migliaia a sfilare: due cortei e proteste contro l'Uganda

Il Gay Pride di Berlino è stato un grande successo: sono stati in migliaia a sfilare, e non erano solo omosessuali Continua...

Il Pride non è come lo descrivono: secondo appuntamento con i luoghi comuni sul Pride

Secondo i mass media il Pride è tutto trasgressione e nudità: non è vero! È questo il focus del secondo video del... Continua...

Dicono che: la campagna per smentire i pregiudizi sul Pride

Quanti sono i pregiudizi nei confronti del Pride? Tantissimi! Ecco una campagna video che prova a smontarli. Continua...

Francia, Svizzera, Croazia, Slovenia e Grecia scendono in piazza per il Pride

Francia, Svizzera, Croazia, Slovenia e Grecia hanno marciato nel fine settimana per chiedere la parità dei diritti per... Continua...

In centomila per il Pride di Tel Aviv

Grandissimo successo per il Gay Pride di Tel Aviv tenutosi ieri, 13 giugno. Secondo la polizia sono scesi in piazza... Continua...

Successo per il Pride di Bucarest che ha chiesto la valorizzazione della diversità

La Romania ha vissuto il suo Gay Pride con una sfilata nel centro di Bucarest che si è svolta senza alcun incidente. Continua...